zoom
Spacek Vacchini  Vacchini Spacek

Spacek Vacchini Vacchini Spacek

Per giorni Vladimir Spacek ha vissuto in una casa progettata da Livio Vacchini. Per giorni ha inseguito con la macchina fotografica la sua luce, sbalordito dal modo in cui lo spazio può farsi materia e dalla potenza espressa dalla semplicità fatta di regole. Catturato dal conflitto, ma anche dalla complicità che può nascere nell?architettura, tra natura e artificio, Spacek ha intuito magistralmente il significato di un?architettura realizzata come una ?macchina-pensiero?. Qual è la differenza tra la machine à penser abitata da Spacek e la machine à habiter teorizzata da Le Corbusier?

For days Vladimir Spacek lived in a house designed by Livio Vacchini. For days he pursued his light with his camera, stunned by the way space can become matter and the power expressed by the simplicity of rules. Captured by the conflict, but also by the complicity that can arise in architecture, between nature and artifice, Spacek has masterfully intuited the meaning of an architecture realized as a "machine-thought". What is the difference between the machine à penser inhabited by Spacek and the machine à habiter theorized by Le Corbusier?

Lingua: italiano/inglese


ISBN/EAN
9788887202366
Format
210 x 150
Année
2003
Pages
112
Editeur
LIBRIA
Auteur(s)
Roberto Masiero
  • 15 €

Quantité



Catégories : boutique, Architectures, Monographies,